Articoli

Materassi per residenze universitarie

Il materasso migliore per le residenze universitarie: requisiti e caratteristiche

/
Per fornire il servizio alberghiero agli studenti fuori sede, in prossimità di una sede universitaria, sono sempre presenti una o più residenze abitative, gestite dall’università in forma pubblica o privata. Noi siamo da anni fornitori di diversi enti regionali pubblici per il diritto allo studio che campus privati e in questo post voglio parlarti proprio del materasso migliore per le residenze universitarie e delle sue caratteristiche.
Materasso ortopedico omologato Rina

Materasso ortopedico ignifugo a molle antimacchia: Ginevra

/
Il materasso Ginevra è ortopedico, ignifugo e certificato in classe 1IM ed è omologato dal Ministero degli Interni. Oltre questa omologa, fondamentale per la vendita del prodotto negli hotel, case di cura e riposo e in generale in tutte le strutture ricettive, come per esempio alloggi universitari, collegi e convitti, il materasso GINEVRA possiede un’ulteriore certificazione RINA-MED sia modello B che modello D. Con quest’ultima certificazione il prodotto è idoneo per tutte le imbarcazioni, dalle più piccole, agli yacht alle più grandi, come per esempio le navi da crociera o navi mercantili.
Materassi ignifughi per alberghi

Materasso ignifugo per alberghi – Come sceglierlo

/
Nelle strutture ricettive alberghiere, la camera da letto, per il riposo notturno, deve sempre avere specifici requisiti perchè è proprio questa camera che rimarrà impressa nei ricordi dei vacanzieri. Un riposo salutare e ristoratore dipende dalla qualità del materasso. Sceglierlo con attenzione, valutandone caratteristiche e qualità è importantissimo, anche se quello dei materassi è un mondo in continua espansione! Albergatori questo post è per voi!
Materasso per le case di cura

Materasso ignifugo per case di cura e lungodegenze – Come sceglierlo

/
Che qualità un materasso ignifugo deve avere per soddisfare tutte o quasi le esigenze di un degente in una casa di cura o di riposo, senza tralasciare le lunghe degenze? Nel post del nostro materasso modello SINTEX STAR avevo raccontato come la nostra azienda negli ultimi 30 anni ha investito nella ricerca di materassi per l’ambiente ospedaliero. E dopo aver realizzato il modello SINTEX STAR, abbiamo creato il modello MANUELA, realizzando il quale abbiamo pensato oltre alla comodità, la sicurezza e l’igienicità dell’utilizzatore, anche a facilitare il lavoro del personale addetto alla pulizia e/o al cambio delle fodere che rivestono il materasso. Vediamo tutti i dettagli.