Articoli

Agevolazioni economiche per comprare nuovo materasso

Comprare un materasso senza svenarsi: le agevolazioni economiche

Come ho detto nel precedente post su come acquistare il materasso migliore, un materasso per essere almeno di buona qualità non può costare meno di 500 euro (il matrimoniale). Spesso noi famiglie con figli non abbiamo a disposizione un budget del genere, né tanto meno superiore. Come fare allora per riuscire ad avere il miglior materasso per noi e non lasciarci più di uno stipendio? Abbiamo bisogno di riposare bene! Non si può lesinare proprio sul materasso!

Ci sono delle agevolazioni economiche che ci permettono di compiere un acquisto più vantaggioso. Vediamo insieme tutte queste modalità.

 

Le agevolazioni economiche per comprare un materasso

Qui di seguito elenco quali sono le possibilità che esistono per comprare un materasso nuovo in modalità agevolata in modo da non rinunciare a un prodotto di qualità evitando di spendere delle cifre enormi.

 

Acquisto materasso con Legge 104

Tra le agevolazioni per chi beneficia della Legge 104 (persone con disabilità certificate dalla Commissione medica o persone ritenute invalidi da altre Commissioni mediche pubbliche che hanno attestato l’invalidità civile, di guerra e di lavoro) c’è anche la possibilità di acquistare il materasso con iva agevolata al 4% anziché al 22% e portare la spesa detraibile nella dichiarazione dei redditi. Per usufruirne è importante che il materasso sia ad uso terapeutico e abbia le caratteristiche di materasso antidecubito.

 

Materasso dispositivo medico – Acquisto materasso certificato CE

In questo caso è possibile usufruire dell’agevolazione se ti trovi in una di queste situazioni:

  • hai necessità di acquistare un materasso antidecubito, ma non benefici delle Legge 104;
  • hai necessità di acquistare un materasso ortopedico.

Se il materasso è classificato come Dispositivo Medico di Classe 1 in conformità agli standard richiesti dalle Direttiva Europee 93/42/Cee, 90/385/Cee e 98/79/Ce e successive modifiche ed integrazioni, avrai possibilità di ottenere una detrazione fiscale Irpef pari al 19% in fase di dichiarazione dei redditi. Sarà importante conservare la fattura o lo scontrino fiscale nel quale è riportato il codice fiscale della persona che ha sostenuto la spesa e anche l’etichetta su cui è riportata la dicitura di Dispositivo Medico.

Ora ti chiederai, come faccio a sapere se un materasso è certificato CE o meno? Ti rassicuro. L’elenco dei prodotti certificati come Dispositivi Medici è consultabile on line sul sito del Ministero della Salute. Se sei interessato puoi consultarlo attraverso questo link

http://www.salute.gov.it/interrogazioneDispositivi/RicercaDispositiviServlet?action=ACTION_MASCHERA

Nell’elenco troverai anche noi: essendo specializzati in questo tipo di articoli tutti i nostri prodotti sono classificati Dispositivi Medici!

 

Acquisto materasso per ristrutturazione – Bonus Materasso 2020

Se hai in progetto di ristrutturare casa, forse non sai che anche l’acquisto di un nuovo materasso, magari di ultima generazione, rientra nelle spese che andrai a sostenere e che anche per tutto il 2020 avrai la possibilità di godere della detrazione Irpef del 50% su tutte le spese che andrai a sostenere per i lavori di ristrutturazione della tua casa.

Il “Bonus materassi 2020”, rientra all’interno del “Bonus Mobili” pensato per agevolare l’acquisto di mobili elettrodomestici almeno di classe A+. I benefici fiscali possono essere ottenuti solo per quei lavori con data inizio dei lavori successiva a gennaio 2019 e l’importo totale del bonus che si può ricevere è di 10.000 euro. Visto che il bonus materassi è strettamente correlato ad un lavoro di ristrutturazione, è necessario quindi che ci sia una dichiarazione di inizio attività (DIA).

Hai sentito parlare del famoso “Ecobonus 110%”? È un incentivo che permetterebbe di rendere praticamente gratuite le spese di ristrutturazione sostenute, anche sulle seconde case. Il “superincentivo” è stato finalmente approvato dal Parlamento ed è diventato legge e in questi giorni il Mise e l’Agenzia delle Entrate stanno lavorando sui provvedimenti e i meccanismi per partire. Ritengo che questa manovra sia un grandissimo incentivo per il settore “casa”. Per noi famiglie con figli avere la possibilità di investire sulla propria abitazione a costo zero sarebbe veramente un bellissimo regalo!

Spero di averti dato qualche info utile e se vuoi comprare un materasso sfruttando qualcuna delle modalità qui elencate, posso offrirti degli ulteriori approfondimenti via email: scrivimi a cristina.gambino@harmonyligienico.com. Puoi anche commentare qui al termine del post: avrò piacere di condividere ulteriori informazioni.

Materasso matrimoniale a molle migliore Rimini

Il materasso matrimoniale a molle più adatto per me

Materasso matrimoniale a molle per la famiglia

Un paio di anni fa ho deciso di creare una serie di materassi per la famiglia e, dopo aver messo a fuoco e realizzato alcuni di essi, non mi sentivo soddisfatta al 100%.
Volevo creare un prodotto diverso da quelli già in commercio e diverso da quelli che avevo già creato e avviato nella nostra produzione standard. Avevo realizzato un materasso ortopedico, il Capriccio, un Terapeutico, nella versione Plus con un molleggio bonnel HD, eccetera, eccetera, ma non ero soddisfatta!

Che caratteristiche deve avere un materasso matrimoniale per dirsi di ottima qualità?

Un materasso per considerarsi di ottima qualità deve avere un molleggio sostenuto, ma non troppo rigido: il materasso troppo duro non fa bene alla nostra colonna verticale e neppure alle nostre articolazioni.

L’imbottitura deve essere adeguata per favorire il comfort, il buon riposo e soprattutto deve favorire la microcircolazione sanguigna durante il sonno.

Le materie prime devono essere nuove e non rigenerate! Cosa molto importante è la qualità delle stesse. I materassi a molle di una volta realizzati da artigiani contenevano lana e cotone; con l’avvento delle industrie del materasso sono state, purtroppo, sostituite da ovatte realizzate con gli “stracci macinati”. Riconoscibili per il loro colore nero o marrone, variegati di fili multicolore. Questo certamente nessuno lo dice. Non vi racconto che cosa, queste imbottiture, creano nel tempo: ve lo lascio immaginare.

Ecco perché noi Harmony l’igienico, da sempre, utilizziamo della fibra poliestere nuova di prima qualità che non produce polvere ed è inattaccabile da tarme, muffe, pulci del letto e insetti vari, compresi gli acari.

Meglio un materasso matrimoniale o due singoli?

La scelta del materasso è molto importante, ricordo sempre che trascorriamo un terzo della nostra vita su di esso. Qui Cristina ha scritto una guida per riuscire a fare la migliore scelta del materasso con criterio:

Matrimoniale o singolo non è importante, io consiglio il matrimoniale per evitare di sentire lo stacco che si crea fra i due materassi. Consiglio i singoli solo per le coppie di una certa età che hanno difficoltà a spostare un materasso matrimoniale sia per il peso che per il suo ingombro.

Perché è nato il materasso “Splendore”

Detto tutto ciò, dovevo creare qualcosa di diverso ed eccezionale; desideravo che chi provasse il nuovo materasso se ne sarebbe dovuto innamorare. Insomma un materasso “WOW”.
Ho cercato di trovare il connubio ideale fra tradizione e innovazione.

Cosi è nato il materasso SPLENDORE!

Materasso a molle Harmony Splendore

  • La tradizione è rappresentata dal molleggio bonnel HD, che noi chiamiamo Terapeutico che è il top di gamma della nostra linea di materassi e che utilizziamo nel nostro miglior materasso ortopedico, il Terapeutico Plus.
    Il sostegno di questo molleggio non è paragonabile a quello dato da una lastra in poliuretano che viene accoppiata al memory.
  • Il memory foam rappresenta l’innovazione, il prodotto di punta degli ultimi anni, amato e apprezzato per le sue caratteristiche, in quanto aiuta e facilita lo scarico della tensione muscolare e facilita la microcircolazione. Lo consigliamo sia per le persone magre che per le persone in sovrappeso in quanto, grazie al memory, il peso del corpo non comprime la zona a contatto con il piano letto.

Materasso matrimoniale a molle più memory

Questo modello soddisfa le tante esigenze per chi vuole un ottimo prodotto, che duri nel tempo e che faccia riposare nella maniera adeguata. Inoltre il nostro strato memory è ricoperto, oltre che da un bellissimo e robusto tessuto jacquard, da una doppia imbottitura in fibra, che fra le tante caratteristiche ha anche quella di essere coibente, quindi si adatta alla temperatura del corpo, per cui il memory non è a stretto contatto con il corpo e non surriscalda.

Materasso a molle Harmony Splendore - Tessuto coibente

Materasso “Splendore”: una recensione di una nostra cliente

Ad oggi i nostri clienti sono entusiasti  del materasso Splendore. Leggi la testimonianza di Grazia, affetta da fibromialgia da diversi anni:

Da quando dormo sullo splendore che mi offre il giusto supporto e mi fa scaricare la tensione muscolare, mi alzo senza dolori. Amo appoggiare le mie articolazioni doloranti su qualcosa di soffice che mi allevia la compressione, mi avvolge.
Se dormo su un materasso ortopedico normale può essere il più buono del mondo, ma io devo prendere le ginocchia per spostarle; invece sullo Splendore posso essere incriccata e croccante quanto voglio, ma non ho dolore.
Quando dormo sul materasso in memory a casa del mio compagno non dormo male, ma la mattina non appoggio i piedi per terra dai dolori. Da quando ho lo Splendore sto molto meglio e non lo cambierei con nessun altro materasso al mondo.

Per acquistare il materasso matrimoniale “Splendore” è sufficiente telefonarci allo 0541.759329 o scrivere una mail a info@harmonyligienico.com.

Se invece vuoi venire in showroom a provarlo, siamo in via C.Pavese, 18 a Cerasolo Ausa in provincia di Rimini.
In pratica se vai o torni da San Marino, noi siamo di strada: fermati a trovarmi!